Bigtower.it

la compagnia della torre

By: admin

Purtroppo più che contestare il pagamento alla carta di credito e recuperare la somma (basta una denuncia dai carabinieri e compilare qualche modulo presso la propria banca) temo che si possa fare poco. Il fatto che quest’azienda sia materialmente in Turchia la rende sufficientemente immune ad azioni legali.
Si può chiedere, nel fare denuncia, che il sito venga posto sotto sequestro, ma ne aprirebbero immediatamente un’altro e la storia ricomincerebbe.
Lo sforzo più efficace che si può mettere in atto è scrivere in ogni sito sui viaggi di questa gente e linkare, possibilimente, questo post in modo che chi cercasse chrbooking su google e sugli altri motori di ricerca trovi come risultati solo le segnalazioni della truffa.

Edoardo

AttualeMappa_468x60
posted by Asca in Senza categoria and have Commenti disabilitati

By: roberto

Anche a me è successa la stessa cosa negli stessi giorni, prenotando un appartamento alle Canarie… mi chiedo che tipo di azione si possa intraprendere contro questi truffatori, dato che le spese legali superano ampiamente gli importi sottratti, ma il principio truffaldino mi fa imbufalire a dismisura.. se qualcuno ha qualche idea in merito, mi contatti alla mail rosp@hotmail.it…. mi piacerebbe proprio metterli in croce, anche se temo sia solo un sogno.. Grazie comunque e buon anno

AttualeMappa_468x60
posted by roberto in Senza categoria and have Commenti disabilitati

ATTENZIONE a chrbooking.com sono dei truffatori

chrbooking scam booking agency

il marchio di chrbooking scam booking agency


Una decina di giorni fa (il 6 dicembre) ho prenotato una stanza d’albergo per questa sera tramite il sito chrbooking.com. Mi è arrivata subito la mail di conferma, ho contattato direttamente l’albergo per avere conferma che ci potessero dare la culla per Ruth (e mi è stato risposto positivamente).

Oggi, all’una, ricevo una mail da chrbooking.com che mi comunica che la mia prenotazione è stata annullata.
Ovviamente non da me.
Chiamo l’albergo che mi conferma che la cancellazione è avvenuta il 16 (4 giorni fa) da parte del sito.

Controllo sull’estratto conto della carta di credito ed i soldi sono stati prelevati… in lire turche da Izmir.

Il sito risulta registrato a nome di un’azienda canadese.

Ora vedrò di farmi rimborsare l’addebito….

Non sono certo l’unico che è stato truffato in questa maniera. Cercando su google con “chrbooking.com scam” si ottiene una bella sfilza di lamentele simili alle mie.

AttualeMappa_468x60
posted by Asca in Viaggi and have Commenti disabilitati

Fermiamo la fame in Sierra Leone

Oggi un post a doppio scopo:
il primo è quello di aiutare a combattere la fame nel mondo. Questa volta ci si rivolge al Sierra Leone, uno dei paesi più poveri ed affamati al mondo.
il secondo è quello di fare un test SEO in collaborazione con SEOmoz, uno dei blog sul SEO più autorevoli al mondo.

Per l’esperimento di SEOmoz aggiungo questo link

Help end Hunger in Sierra Leone and meet the life you change.

Mentre per l’aspetto della vera lotta alla fame, vi invito a visitare davvero questa pagina e donare qualche euro che per voi significano poco, mentre per i bambini valgono moltissimo.

Share
AttualeMappa_468x60
posted by Asca in Siti Interessanti,donazione and have No Comments

Devastazione sul Monte Carmel

In questo weekend un potente incendio ha devastato la foresta del Carmel, distrutto alcuni kibbutzim e, soprattutto, reclamato la vita di oltre 40 persone. Grazie agli aiuti internazionali arrivati da Bulgaria, Grecia, Cipro, Turchia, Inghilterra, Olanda, Stati Uniti ed altri, ora le fiamme sono sotto controllo e, con le piogge di questa notte, dovrebbero essere definitivamente spente.
Da due mesi chiamiamo la pioggia nelle nostre preghiere, ma non è necessario riferirsi a questo. Un solo ricordo per i morti e le loro famiglie.

Ora ci sono 200milioni di euro di danni (come minimo) e 17mila persone da far tornare a casa. A giorni il KKL farà partire una raccolta fondi per l’aiuto alla ricostruzione.

AttualeMappa_468x60
posted by Asca in Senza categoria and have Commenti disabilitati

Hannukah Sameach LeKullam!

AttualeMappa_468x60
posted by Asca in Senza categoria and have Commenti disabilitati

Bing assume il fondatore di OpenStreetMap e dona le ortofoto

Una notizia che è una bomba (e non mancherà di scatenare ulteriori polemiche sulla figura di Steve nelle mailing listi di OSM).
Bing, il motore di ricerca di Microsoft che ora muove anche Yahoo!, ha assunto, nel ruolo di Capo progetto di Bing Mobile, Steve Coast, il fondatore del progetto OpenStreetMap del quale faccio parte.
Dopo il coninvolgimento di MapQuest, con la sua donazione ed il supporto al progetto, questo nuovo passo verso l’affermazione del nostro progetto, si porta dietro anche una piacevole conseguenza. Microsoft/Bing permetterà ai volontari di OSM di utilizzare le loro ortofoto per migliorare la mappa.
Ad oggi le uniche ortofoto globalmente disponibili per il progetto OSM erano quelle di Yahoo che però sono datate ed in gran parte del mondo a bassissima risoluzione. Le immagini di Microsoft sono sicuramente migliori ed aiuteranno molto.

AttualeMappa_468x60
posted by Asca in Senza categoria and have Commenti disabilitati

Il Kuwait vieta l’uso delle macchine fotografiche Reflex

Update: Il KuwaitTimes, ritratta la notizia che aveva dato, ammettendo di averla pubblicata senza prima verificarla. Niente ban, quindi

Leggo su /. che il governo Kuwaitiano avrebbe approvato, all’unanimità, un divieto all’uso delle macchine digitali reflex in luoghi aperti per chiunque non sia un giornalista accreditato. Il divieto non riguarda le macchine compatte e i telefonini con videocamera.
Ovviamente questo è un divieto particolarmente pericoloso per i turisti che potrebbero non conoscerlo o fare i finti tonti (e la polizia kuwaitiana non mi risulta particolarmente accomodante).
La cosa però mi scatena un tantino di curiosità: cos’hanno le DSLR di così pericoloso? Non si tratta, credo di un problema di censura, perché avrebbero vietato qualsiasi dispositivo di ripresa audio/video ed in particolar modo lo avrebbero fatto nei confronti dei giornalisti.
L’unica cosa che mi vien da pensare è che temano la possibilità che finte DSLR vengano usate come ordigni esplosivi, avendo teoricamente molti spazi vuoti al loro interno.

Boh!

AttualeMappa_468x60
posted by Asca in Senza categoria and have Commenti disabilitati

La cultura dell’energia

Da bravo ambientalista so bene quali siano le problematiche legate alla produzione ed alla distribuzione dell’energia. Sono fautore delle energie rinnovabili, dal solare al eolico, passando dal geotermico. Le aziende che si occupano di energia sono dei colossi internazionali e cercando sempre di dimostrare la loro propensione alla produzione eco compatibile.
Ci sono delle scelte un tantino assurde, come quella recente di Edison di cedere un impianto solare appena avviato rinunciando ad una bella quota di energia verde.
Anyway, EDF, il colosso francese, con le sue consociate europee, lancia una gara destinata ad ingegneri e studenti che siano interesasti alle problematiche della produzione dell’energia.

Dal 31 gennaio al 19 febbraio 2011 squadre di 4 componenti si sfideranno in una gara che ha come premio finale un viaggio in Laos a visitare una delle più grandi centrale idroelettriche al mondo.

E’ possibile iscriversi sia sul sito di edf che sul gruppo facebook dedicati al concorso.

AttualeMappa_468x60
posted by Asca in Senza categoria and have Commenti disabilitati

Le meraviglie di Kinect

Microsoft, la mamma di Xbox 360, ha lanciato da qualche settimana un nuovo controller che promette di fare miracoli. Kinect permette di rilevare gli ambienti 3d utilizzando 2 webcam ad infrarossi ed una webcam standard, 4 microfono.
A cosa serve tutta sta roba? le 2 telecamere ad infrarossi osservano l’ambiente circostante nel quale sono proiettati, ad infrarossi, una miriade di puntini. Osservandone la posizione ricostruiscono un modello 3d dell’ ambiente.

I 4 microfono dovrebbero servire a identificare la direzione di origine di un suono.

Microsoft ha organizzato un tour nel quale presenterà i primi giochi Xbox in grado di sfruttare questo controller. Per giocare non occorrerà, quindi, tenere in mano alcun tipo di devide, ma sarà sufficiente muoversi.

I controlli di interfacce 3D alla Minority Report potrebbe diventare presto una realtà.

Vi invito a partecipare alle tappe del tour che si svolge in questi giorni e fare esperienza di prima mano di questa rivoluzione.

C’è da dire anche che si è subito scatentata una gara al crack del device che è pensato esclusivamente per Xbox. Dotato però di un’interfaccia USB standard, è diventato immediatamente un gadget ideale per l’ hacking.
In pochi giorni si è stati in grado di decodificare i flussi di dati ed è solo questione di ore perchè questo controller diventi un must anche per i possessori di PC..
tanto per intendersi, eccovi un altro paio di contributi video:

la proiezione ad infrarossi
Un robottino che usa kinect per ricostruire un modello 3d dell’ambiente

Io ne prevedo già usi molteplici e Matt Cuts, uno dei boss di Google, ha già lanciato un contest per l’uso più originale di kinect.

AttualeMappa_468x60
posted by Edoardo in Senza categoria and have Commenti disabilitati
  • pharmacie en ligne magicianlocator.com Please click here to buy buy viagra online viagra online Australia click here viagra online , viagra nfuwbfiubwcece434 rr , cialis ,http://ukfarmok.com/ offers a lot of quality viagra pills. Fastest delivery for you! Viagra UK Pharmacy